Dubbio su quali francobolli usare

Ciao a tutti. Ho taggato una ragazza nel forum e lei abitando in Guiana Francese (zona dove le poste non stanno spedendo al momento) mi ha dato l’indirizzo con scritto “Francia” (dicendo che così la posta le arriva).
Il mio dubbio è: metto zona 1 per la Francia (giacché per loro è sempre corrispondenza interna) o -visto che andrà in Guiana- metto zona 2?
Qualcuno ha qualche esperienza a riguardo?
Grazie!

Ciao Luciana, premetto che non ho mai provato, ma potrebbe darsi che sia una consuetudine non scritta: la cartolina va prima in Francia (essendo questa l’ultima riga di indirizzo) e poi le poste francesi la inoltrano in Guiana francese vedendo la città di destinazione.

Ho letto su questo thread (che parlava invece di persone disposte a fare da proxy) un paio di risposte che sembrerebbero suggerire questo “inoltro”:


A prescindere da questo “passaggio”, il francobollo a rigore dovrebbe essere un zona 2 se la città ove la cartolina va è in Guyana francese e non in Francia: potrebbero facilmente contestare vedendo la destinazione finale.

2 Likes

anche io userei la zona 2

Sì, però ho pensato che noi paghiamo poste italiane per la distanza che fa, in questo caso sarebbe italia-francia, un zona 1. Però toccherebbe alla Francia consegnare in una regione “oltre oceano”…non capisco se per loro ci sia una differenza se il francobollo di arrivo sia zona 1 o 2…
tanto non ci guadagnano loro…È un po’ come con l’America, quando consegnano ai militari dislocati o alle isole…
Una situazione non chiara comunque…a saperlo non l’avrei taggata :sweat_smile:
Grazie della risposta :blush:

Ho visto sul sito delle poste…Guyana francese è in zona 2.
Ciao

1 Like

Purtroppo è un po’ più complicato e vi sono dietro sia accordi internazionali che l’efficienza e le scelte del singolo operatore postale su che politica di prezzi fare.
Se ne parla in questo thread dove ho scoperto alcune cose che non sapevo :wink:

Se non sbaglio dovrebbe essere responsabilità dell’operatore postale di partenza controllare che sia pagata la corretta tariffa: altrimenti, al momento di conguagliare le spese con gli altri operatori, dovrebbe tirar fuori di tasca sua quanto non ha chiesto al momento della verifica.

Non mi stupirei comunque che, vedendo “Francia”, le macchine autorizzino un B zona 1 senza approfondire oltre :thinking:

1 Like

Non me ne intendo affatto, ma forse affrancando per la zona 2 saresti più sicura, altrimenti c’è il rischio che la cartolina non arrivi in Guyana :cry:

1 Like

Ciao Luciana! Anche io ho mandato della posta a quella persona. Per sicurezza ho messo un francobollo zona 2, e le è arrivato. Lei stessa non sapeva dirmi cosa serviva. Se tu dovessi scegliere di mandare con un francobollo zona 1 fammi sapere se arriva!

1 Like

Grazie a tutti per le risposte! Ho deciso che metterò un zona 2 perché non vorrei rischiare che non arrivasse per questa ragione!
E speriamo che presto tolgano i divieti per certi paesi!! :blush: