Dove acquistare i francobolli?

Visto che e’ una domanda ricorrente, scrivo qui le informazioni e chiedero’ allo staff di mettere questo post in evidenza per facile consultazione futura.

Opzioni per acquisto francobolli:

A ) TABACCHINI

B ) UFFICI POSTALI SEMPLICI - la disponibilità dipende dal singolo ufficio

C ) UFFICI POSTALI CON SPORTELLO FILATELICO - non è necessario fare la fila; vi è un singolo addetto preposto
li trovate elencati per zona qui: https://www.poste.it/sportelli-filatelici.html

D ) SPAZI FILATELIA - veri e propri shop dedicati
li trovate elencati per zona qui: https://filatelia.poste.it/spazi-filatelia.html

E ) SUL SITO DI POSTE - per ultimare l’ordine è necessario fare login coi propri dati
https://filatelia.poste.it/retail

Un ringraziamento a Giulia @Jupie che ha compilato la lista!

5 Likes

grazie!

trovate altre info sul mondo della corrispondenza legata a Postcrossing nel gruppo FB “Postcrossing in Itaiano”, vi aspettiamo!

1 Like

grazie!
vi ricordate anche qual è la cifra oltre la quale (acquistando online dal sito delle poste) la spedizione è gratuita? non me la ricordo MAI :sweat_smile: :sweat_smile: :face_with_hand_over_mouth:

Dal sito Poste risulta che:
" I costi di spedizione sono dipendenti dal peso e dalla misura del prodotto e sono esposti nella pagina di carrello del Sito in conformità alle tariffe standard in vigore ivi pubblicate."
Quindi lo scoprirai al momento del check out, comunque, siccome spediscono come Posta Assicurata,
temo che non ci sia gratuità.
A me arrivò tutto dopo un mese e solo dopo i miei reclami. Spero che ora la cosa sia migliorata.

1 Like

Ciao a tutti! A Genova é praticamente impossibile al momento reperire francobolli nei tabacchini. Ne ho girati piú di 10 e non ce li hanno.
Io vado in posta, dopo interminabili code, anche se spesso neanche loro li hanno. Allucinante.
Proveró allo sportello filatelico. Ma come funziona?

@Markopuff89 Gli sportelli filatelici hanno l’accesso diretto, ci si presenta senza dover prendere il numero (ovviamente se c’è già qualche altro cliente allo sportello, si attende che questo abbia finito prima di accedere, ma sempre senza numero).

1 Like

Ciao a tutti !!!
Per noi che abitiamo in piccoli centri è davvero difficile trovare francobolli .
Dai tabaccaio nulla .
L’unica è recarsi in posta dove da me hanno solo le classiche piazze italiane.
Una mia corrispondente mi diceva che del sito di Poste Italiane i tempi di spedizione sono lunghissimi, se ti servono nell’immediato non lo consiglio .
Altre soluzioni non ne conosco.
Buona giornata e grazie per le informazioni .

ricordo le due recenti regole per acquistare sul sito di Poste Italiane:

  • spesa minima di 10 euro
  • possibilità di acquistare solo minimo quartine o minimo fogli interi per ogni emissione

purtroppo non ci rendono la vita facile…

Conviene sempre dare un’occhiata online su siti tipo Ebay dove si possono trovare francobolli mai affrancati (anche in lire, comunque validissimi) a prezzi inferiori rispetto a quelli di facciata.
Altrimenti conviene scavare in casa di nonne, zie e parenti vari per corrispondenza mai spedita o con francobolli non affrancati.

Altra fonte di francobolli possono essere mercatini e fiere varie in piazza (almeno in tempi meno sospetti)

Ciao!
Per le code in posta ho risolto scaricando l’app ufficiale, in modo da prenotare l’orario allo sportello, qualsiasi cosa io debba fare.
Spero ti possa essere utile

Diversi anni fa, ordinavo la serie annuale sul sito delle Poste e la spedizione era gratuita a partire da 100-150 euro. Poi mi ricordo che la soglia minima per la spedizione gratuita era stata innalzata di parecchio (a svariate centinaia di euro).
Adesso tendo a pensare che non esista più l’invio gratuito, come dice @Cri_ciprea.

Ciao a tutti, approfitto di questo post senza aprirne uno nuovo per chiedere la vostra opinione: oggi ho acquistato dal solito tabacchino alcune cartoline di Gallarate che qualche postcrosser sembra apprezzare ^^’. Già che c’ero chiedo, senza troppe aspettative, se avesse francobolli da 2,40 e con mia grande sorpresa mi dice di sì! Mi vende però - al prezzo di 2,40 - quelli da 2,60i conferma che vanno bene per la zona 2. Ovviamente il costo è più che coperto, quindi dal punto di vista del pagamento ho la coscienza a posto, ma non sapendo come funziona il controllo dell’affrancatura non è che le cartoline vengono scartate perchè non è riportata la zona 2? Ho anche di recente inviato negli USA affrancando con 4 da 60cent, ma in quel caso ho acquistato dall’ufficio postale e mi hanno assicurato loro che non ci sarebbero stati problemi…quindi il ragionamento dovrebbe essere il medesimo. Che dite? :thinking:

ciao!! basta raggiungere e al limite superare la tariffa necessaria, non ha nessuna importanza con quale francobollo, vanno bene tutti basta siano integri ed emessi dopo il 1967 se in lire, ovvio debitamente convertiti!
anche quelli da 2,60, superando la tariffa dei 2,40 necessaria per la zona 2, vanno benone!
è stato gentile a farti uno sconto di 20 cent, solitamente si paga il valore del francobollo per il suo valore facciale a prescindere dal suo effettivo utilizzo!

Grazie!

Credo volesse disfarsene, mi sa che non riesce a venderli…quindi piuttosto che tenerli nel cassetto me li ha venduti a meno… almeno, questa è stata la mia impressione. È la tariffa fino a 50gr

1 Like

Gentile, il tuo tabaccaio! Sabato sono andato dal solito tabaccaio qui a Rovigo per comprare anch’io francobolli da 2,40. Ne aveva da 2,60 mentre quelli da 2,40 li aveva finiti, ma non me li ha neanche proposti… Tornerò a sentire stamattina o domani!

1 Like

Un lamento dall’estero. Quando viaggio - va bene, non lo faccio da un anno e mezzo, ma prima ero stato in viaggio ogni mese per oltre tre anni - spedisco normalmente 50-60 cartoline alla mia famiglia ed ai miei amici attraverso il mondo. Se compro i francobolli in un ufficio postale, di solito l’addetto vuole darmi 50-60 esemplari dello stesso francobollo. Preferisco mettere due o tre francobolli diversi su ogni cartolina, e preferisco diverse combinazioni di francobolli. Quando è possibile, compro i francobolli online prima di partire. Ma l’ufficio filatelico delle Poste Italiane non vende i suoi prodotti ai clienti residenti all’estero.

1 Like